Salus Turate -Fbc Saronno 1910

Salus Turate-Fbc Saronno 1-2
SALUS TURATE: Baron, Lo Verde, Fenucci, Rimoldi, Turconi, Castelnovo (29’ st Riccardi), Auricchio (35’ st Colombo), Remonato (40’ st Posanski), Vismara (1’ st Martinelli), Peverelli, Drago. A disposizione Fusetti E., Franchini, Vannucci, Iovine, Fusetti G. All. Villa.
FBC SARONNO: Mauri, Coppola, Bernello, Stevanin, Maggiore, Marzorati (26’ st Carluccio), Appella, Bollini (46’ st Spitaleri), Bonizzi, Iacovelli (30’ st Galli), Loo Speziali. A disposizione Bottani, Vanzulli, Puzziferri, Rossi, Busnelli, Bonfrate. All. Chiodini.
Arbitro: Saraci di Lecco.
Marcatori: 45’ pt Loo Speziali (S), 1’ st Drago (T) (rig.), 24′ st Iacovelli (S).

Tre su tre per il Fbc Saronno nel campionato di Prima categoria, i biancocelesti del presidente Simone Sartori proseguono la loro marcia imbattuti e domenica pomeriggio hanno espugnato il terreno della Salus Turate, di fronte ad un pubblico da categorie ben superiori, tribuna pienissima ed anche molto rumorosa e colorata grazie agli ultras del Fronte ribelle; in tutto oltre duecento persone sugli spalti. Primo tempo nel quale i turatesi hanno lasciato pochi spazi agendo di rimessa e gol proprio allo scadere, firmato da Loo Speziali, pronto a raccogliere la respinta corta del portiere dopo il tiro di Bollini. In avvio di ripresa l’immediato pari della Salus, Martinelli si invola in area e Mauri lo atterra; Drago trasforma il rigore. Ma poi il Saronno avanza il baricentro e torna in vantaggio con incornata di Iacovelli al 24′, e nel finale potrebbe dilagare. Su il Saronno la cronaca play by play dell’incontro a cura di Alessio Ronchi, l’intervista al capitano saronnese Paolo Stevanin ed ai due allenatori, Gianpaolo Chiodini del Saronno e Danilo Spada della Salus Turate.

Leave a Reply