ceriano

Vittoria con il Ceriano e -2 dalle prime.

CERIANO LAGHETTO – Il Fbc Saronno prima prende il largo e poi rischia nel finale contro il Ceriano Laghetto, in un atteso derby di Prima categoria. Alla fine vincono i saronnesi, un 3-2 che rilancia i biancocelesti a ridosso della vetta della classifica. Ma è stata dura: Saronno avanti al 41′ con un rasoterra di Bollini a fil di palo, il Ceriano sembra andare ko in avvio di ripresa grazie all’uno-due firmato da Bonizzi (azione personale) e Iacovelli (tiro da centro area dopo il velo di Puzziferri) ed anche un dubbio rigore al 28′ per atterramento di Di Muro da parte di Appella e trasformato dallo stesso Di Muro non sembra riaprire davvero la partita. Ma appena entrato al 34′ Rossetti svetta e segna, ed allora i cerianesi si lanciano all’assalto alla ricerca del pari. Il Saronno però tiene duro e conquista i tre punti messi in preventivo.

Asd Ceriano-Fbc Saronno 2-3
ASD CERIANO: Arrivabeni, Santagada, Di Mauro, Santambrogio, De Laurentis, Ferrario S. (21’ st Serafini), Maringoni, Astrella (14’ pt Meroni), Ceppi (33’ st Rossetti), Di Muro, Porta. A disposizione Malventi, Ferrario R., Pascale, Sprocati, Donghi, Basilico. All. Landriani.
FBC SARONNO: Mauri, Puzziferri, Bernello, Vanzulli, Maggiore, Appella, Bonizzi, Muzzupappa (46’ st Coppola), Marzorati (20’ st Galli), Bollini (19’ st Porchera), Iacovelli (30’ st Loo Speziali). A disposizione Bottani, Stevanin, Corti, Legnani, Spitaleri. All. Chiodini.
Arbitro Crespi di Busto Arsizio.
Marcatori: 41’ pt Bollini (S),. 7’ st Bonizzi (S), 14’ st Iacovelli (S), 28’ st Di Muro (C) (rig.), 34’ st Rossetti (C).

Leave a Reply